Recupero scarti di cartongesso - GioloCenter e sostenibilità
  • Vai alla pagina Facebook di GioloCenter
  • Segui i tweet di GioloCenter
  • Visita il canale Youtube di GioloCenter
  • Vai alla pagina di Google Plus di GioloCenter

Recupero scarti di cartongesso

GioloCenter è il nuovo centro di recupero e riciclo scarti di cartongesso per conto terzi nella provincia di Padova, nato dal servizio PregyGreenService di Siniat.

PGS

Pregy Green Service: il nuovo servizio sostenibile per il recupero degli scarti di cartongesso

 

Albignasego (PD), 28/05/2014 – Giolocenter ha attivato il servizio di recupero e riciclo scarti di cartongesso, PregyGreenService, presso il proprio punto vendita ad Albignasego.

L’Ing. Remo Giolo, titolare di Giolocenter ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di essere stati i primi in provincia di Padova ad attivare un servizio che agevola gli applicatori nello smaltimento di materiali a base gesso. Dopo una lunga attesa, infatti, siamo stati autorizzati ad essere il nuovo ed unico, in provincia di Padova, centro di recupero e riciclo scarti di scarti di cartongesso PregyGreenService, per conto terzi”.

Il servizio rappresenta una soluzione valida ed alternativa allo smaltimento dei rifiuti a base gesso, promuovendo un processo di recupero ad uno di conferimento in discarica.

In questo modo l’applicatore può godere di notevoli vantaggi quali:

1. Avrà un unico sito di riferimento dove acquistare materiale e conferire gli scarti di cartongesso.

2. La gestione degli scarti risulterà semplificata.

3. Il costo di gestione scarti sarà ridotto.

4. Aumenterà la qualità della propria immagine grazie al suo maggior impegno al rispetto dell’ambiente

“Fino a oggi in provincia di Padova, la raccolta dei materiali a base gesso è sempre stata molto difficoltosa” spiega il geom Davide Piovan di GioloCenter che si è occupato in prima persona dell’attivazione del servizio “Da oggi sarà tutto molto più semplice per gli Applicatori di gesso rivestito che potranno nello stesso momento e nello stesso luogo scaricare i rifiuti prodotti e caricare le nuove lastre di cartongesso”. “Siamo da sempre attenti a fornire gli operatori del settore servizi di alta qualità che possano agevolare e semplificare il loro lavoro” continua la dott.ssa Claudia Giolo “abbiamo quindi creduto fortemente in questo progetto per dare a tutti un ulteriore servizio che contribuisca al rispetto del nostro pianeta”.

Giolocenter fornirà tutte le indicazioni normative necessarie all’Applicatore per poter usufruire di tale servizio. In seguito l’Applicatore potrà recarsi presso il magazzino di Giolocenter ad Albignasego con gli scarti prodotti.

La collaborazione tra Giolocenter, rivenditore della provincia di Padova, e Siniat, produttore di sistemi a secco per l’edilizia, ha portato ancora una volta ad offrire un servizio di qualità attraverso l’innovazione e l’esclusività del processo.

PregyGreenService, infatti, è l’unico servizio offerto al mercato che permette il riciclo dei materiali a base gesso al 100% ridando vita al gesso. “Il sistema offerto consente un ciclo infinito del gesso, riutilizzandolo nella produzione di lastre di cartongesso che sono a loro volta 100% riciclabili.” – spiega l’Ing. Verrocchi di Siniat. “Ogni anno vengono recuperati scarti a base gesso, altrimenti destinati a smaltimento, corrispondenti ad un risparmio di risorsa naturale non rinnovabile (gesso naturale) nella produzione di nuove lastre in cartongesso.” PregyGreenService è l’unica soluzione ad oggi sul mercato italiano che permette il recupero integrale degli scarti a base gesso finalizzati alla produzione di nuove lastre, chiudendo in tal modo il ciclo di vita del gesso e proponendo al mercato un prodotto da costruzione eco-sostenibile.

Pregy Green Service: recupero e riciclo scarti di cartongesso

Il ciclo virtuoso del recupero scarti di cartongesso

“Il rispetto dell’ambiente è sempre stato al centro delle nostre azioni: scegliamo i nostri partner e i nostri prodotti in base anche al loro orientamento all’edilizia eco-sostenibile e al loro impegno in tal senso”, sottolinea l’arch. Stefano Giolo.